Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da 2020

Gnocchetti di pasta fresca e cannellini al cuore di sedano con cipolline home made peperoncino e pomodorini confit.

Gnocchetti di pasta fresca e cannellini al cuore di sedano con  cipolline home made  peperoncino e pomodorini confit.

Le ultime giornate piovose hanno isipirato  la ricetta che andremo a preparare. Gnocchetti di pasta fresca con semola di grani antichi, fagioli cannellini al cuore di sedano e cipolline coltivate sul terrazzo, peperoncino fresco verde e rosso basilico e pomodorini confit.


Ingredienti:
fagioli cannellini, cuore di sedano, cipolline fresche, pomdorini confit, basilico, olio sale e peperoncino fresco.

Execution:

Premessa, per i fagioli utilizzeremo un po’ di quelli preparati e che abbiamo conservato congelandoli, quindi tiriamoli fuori dal congelatore e lasciamoli scongelare tanto serviranno quasi in ultimo. Per realizzare gli gnocchetti ci serviremo di una semola di grani antichi semi integrale mescolata con un po’ di grano tenero di tipo 0, impastiamo aggiungendo solamente un po’ d’olio evo e un pizzico di sale, dopo aver lavorato bene l’impasto lasciamolo a riposo per …

Paccheri al ragù di polpo.

Paccheri al ragù di polpo.
La ricetta di oggi vede come protagonisti due ingredienti, eccezionali, il polpo e i paccheri. Primo piatto di mare che sicuramente va nella definizione mediterranea di piatto unico. Una ricetta questa abbastanza lunga ma così saporita da far dimenticare la fatica per realizzarla. Sempre sul blog potrete seguire la ricetta in questione nel tutorial video presente appunto sul blog.
Ingredienti:
Polpo, passata di pomodoro, concentrato di pomodoro aglio, olio evo, sedano carota e cipolla, peperoncino vino per sfumare prezzemolo, finocchietto selvatico fresco e naturalmente i paccheri di ragnano trafilati a bronzo.

Execution:
iniziamo subito preparando il polpo, sciacquiamolo bene sotto acqua corrente e soprattutto puliamo bene le ventose che potrebbero contenere sabbia, tagliamo tutti i tentacoli ed il corpo del polpo a pezzetti, io lascio un po’ di tentacoli un po’ più funghetti così da ritrovarli nel piatto, anche per guarnire, in un tegame di ferro oppure in…

Pasta acciughe e pomodorini.

Pasta acciughe e pomodorini.
Molti di voi mi chiedono ricette per piatti veloci, proprio quelli che io chiamo, il tempo che bolla l’acqua. Oggi prepareremo proprio uno primo veloce dell’ultimo minuto, quindi senza perdere altro tempo spostiamoci ai fornelli.
Ingredienti:
alici sotto sale, pomodorini  datterini, aglio olio evo, prezzemolo e aneto, basilico, crumble di pane tostato alla paprica, e il formato di pasta che più ci piace, consiglio vivamente una pasta lunga.
Execution:
iniziamo subito portando sul fuoco la pentola per la pasta e accendiamo, nel frattempo in una padella lasciamo dorare l’aglio in olio evo e tuffiamoci dentro i piccoli pomodori tagliati solo a metà, mentre il pomodoro inizia a cuocere puliamoci le alici sotto sale, come semplicissimo, sotto acqua corrente togliamo tutto il sale che le ricopre, la lisca centrale e la parte scura sul dorso, sempre sotto un filo d’acqua passiamo i filetti ricavati fra le dita per eliminare le lische più grosse e qualche rimasugl…

Bucatini con cappelunghe lupini e pomodorini.

Bucatini con cappelunghe lupini e pomodorini.

Sabato con ricetta di mare, quando l’amico pescatore ti propone un pò di cannolicchi e un pò di lupini, non puoi far altro che accettarli e gia pensi al profumo ed al sapore intenso di mare che sazierà l’anima, per il resto ci penseranno i bucatini, che è il formato di pasta che ho deciso di utilizzare per omaggiare i frutti di mare in questione, spostiamo ai fornelli per preparare insieme il piatto di mare estivo.
Ingredienti:
cappelunghe (cannolicchi) dell’adriatico, lupini, pomodorini, aglio prezzemolo e basilico, olio evo vino bianco e peperoncino fresco.
Execution:
anche i cannolicchi come le vongole vanno lasciati spurgare, quindi ciotola con acqua e sale, lasciando in frigo per un paio d’ore, l’ideale sarebbe mettere i cannolicchi in piedi e coprirli con acqua salata fino all’orlo.
Terminate la fase di spurgatura, lasciamo aprire i nostri molluschi in una grossa padella con aglio olio evo prezzemolo e un goccino di vino bianco, appe…

Linguine con crema d’uovo al parmigiano, pepe bianco e basilico.

Linguine con crema d’uovo al parmigiano, pepe bianco e basilico.


L’ idea era quella di gustare per il pranzo di oggi una bella carbonara, ma ometteremo il guanciale, sapete con questo caldo non è proprio l’ideale. Siete curiosi bene seguitemi ai fornelli e prepariamo insieme il piatto.

Ingredienti:
uova fresche, parmigiano grattugiato, olio evo, aglio, una noce di burro, pepe bianco  basilico e buccia di limone grattugiato.

Execution:
iniziamo subito portando il pentolone con l’acqua sul fornello grande a manetta, e aspettando il punto di non ritorno, del magico bollore separiamo due tuorli d’uova per piatto, utilizzeremo solo i tuorli. Trasferiamo i tuorli in una boulle e aggiungiamo un bel po’ di parmigiano grattugiato e del pepe bianco macinato al momento. Intanto portiamo sul fornello più piccolo una padella con dentro uno spicchio d’aglio, una noce di burro e un po’ d’olio evo. Lavoriamo i tuorli poggiando la boulle sulla pentola dell’acqua per far si che durante la lavorazione …

Mezzi paccheri delle tre P.

Mezzi paccheri delle tre P.
Mezzi paccheri delle tre P, Pancetta, porcini e pomodorini, guarniti con verdure spontanee croccanti e peperoncino fresco. Un po’ di ingredienti da mettere bene insieme, ci proviamo con la ricetta di oggi. Certo non sarà l’ideale con il caldo torrido di questi giorni, ma ditemi come rinunciare a questi sapori che sono capaci di far dimenticare anche le alte temperature, almeno per qualche minuto. Via in cucina per prepararlo insieme questo meraviglioso piatto.
Ingredienti:
 funghi porcini, pancetta stagionata, pomodorini, un po’ di verdurine spontanee miste, olio sale aglio e peperoncino fresco, crumble di pane tostato alla curcuma, prezzemolo
Execution:
iniziamo subito tagliando a striscioline la pancetta stagionata e lasciamola sudare e rosolare in padella con un filo di olio evo e uno spicchio d’aglio, quando pronta togliamola dalla padella e teniamola da parte, utilizzando la stessa padella con l’olio rilasciato dalla pancetta e dove aggiungeremo solo u…

I laganell cu pmpdor.

I laganell cu pmpdor.

Mi sono permesso di dare il titolo a questa ricetta, utilizzando il dialetto del mio paese, come segno di gratitudine per questo formato di pasta fresca tipico della nostra tradizione molisana e soprattutto Santacrocese. Pasta fresca impastando semplicemente semola di grano duro miscelata in parti uguali con farina bianca di tipo 0 oppure 1, una volta lasciato riposare l’impasto va steso con l’utilizzo del matterello per formare una sfoglia non molto sottile, che taglieremo come delle pappardelle, solamente più grosse del doppio. Una pasta che si presta benissimo ad accogliere un sugo di pomodoro fresco.
Ingredienti:
pomodorini freschi, aglio olio evo sale e basilico. Per la pasta semola di grano duro e farina bianca di tipo 1.
Execution:
abbiamo già detto nell’introduzione come realizzare la pasta per le “laganelle” quindi non ci resta che preparare un sughetto sciuè sciuè utilizzando dei bei pomodorini freschi, che tufferemo in una padella dove avremo lasciato…

Zucchina tonda al forno, ripiena di pasta e non solo.

Zucchina tonda al forno, ripiena di pasta e non solo.

Un classico della cucina estiva la zucchina ripiena, ma per gli amanti della pasta ad ogni costo ci penserà dal legno ai fornelli, con le sue zucchine tonde ripiene di pasta. Via di corsa in cucina per preparare insieme questo favoloso piatto estivo.

Ingredienti:
zucchine tonde, passata di pomodoro, gnocchetti sardi di pasta secca, olio aglio sale e  prezzemolo parmigiano grattugiato, fior di latte a cubetti, basilico.

Execution:
iniziamo con il preparare un ragù finto come lo chiamo io olio aglio e passata di pomodoro, mentre il sugo cuoce tagliamo a dadini il fior di latte e lasciamolo in un colino in modo che perdi l’eccesso di latte che contiene. Portiamo anche a bollore l’acqua per lessare la pasta e mentre aspettiamo svuotiamo le zucchine tonde dopo averle lavate ed asciugate, conservando la parte superiore con il picciolo, che farà da coperchio. Vi ricordo che sempre sul blog trovate la video ricetta della pietanza che stiam…

Pennoni fagiolini mangiatutto e pomodoro.

Pennoni fagiolini mangiatutto e pomodoro.

 Piatto estivo e salutare per eccellenza oggi nella cucina di dal legno ai fornelli, pasta con fagiolini e pomodoro fresco imbiancati con………. seguitemi ai fornelli e lo scoprirete.

 Ingredienti:

 fagiolini, pomodori freschi,olio evo aglio basilico e ricotta salata.

 Execution:

 iniziamo mondando i fagiolini e dopo averli passati in acqua e bicarbonato lessiamoli per sei sette minuti in acqua bollente, subito dopo scoliamoli e raffreddiamoli in acqua fredda, tolti dall’acqua lasciamoli da parte, quindi prepariamo un pomodoro fresco in padella con olio e aglio, giunti a metà cottura aggiungiamo i fagiolini, aggiustiamo di sale e lasciamo cuocere ancora per altri dieci quindici minuti. Appena l’acqua bolle saliamo e caliamo i pennoni, che scoleremo come sempre indietro di cottura per via del passaggio ulteriore nella padella con il condimento, dopo aver lasciato insaporire per bene la pasta passiamo all’impiattamento, guarniremo il nostro piatto …

Timballo di ziti con ragù alla norma, burrata parmigiano e basilico.

Timballo di ziti con ragù alla norma, burrata parmigiano e basilico.


Per il pranzo di oggi un timballo super, infatti prepareremo un timballo di ziti condito con un ragù alla norma, ma!!!!! Come ingrediente per far si che il timballo sia definito tale nel passaggio in forno utilizzeremo un ingrediente particolare. Spostiamoci quindi ai fornelli e prepariamolo insieme il nostro super timballo.

Ingredienti:
melanzana, passata di pomodoro, olio sale, parmigiano, burrata, basilico olio per friggere e ziti spezzati a mano.
Execution:
mondiamo la melanzana e riduciamola a tocchetti, io salto il passaggio della salatura, per privare l’ortaggio dell’acqua di vegetazione leggermente amarognola, perché e proprio l’amarognolo della melanzana che vorrò sentire gustando il piatto. Friggiamo la melanzana a tocchetti e teniamola da parte su carta assorbente per privarla il più possibile dell’olio di frittura, per questo cambieremo più volte la carta e alla fine i tocchettini saranno quasi asciutti. …

Linguine al fresco d’estate.

Linguine al fresco d’estate.
Un primo piatto velocissimo, di quelli all’ultimo minuto che non sai ancora cosa preparare Aglio e olio si va benissimo ma diamogli un po’ di freschezza visto anche la calura estiva Spostiamoci ai fornelli e prepariamolo insieme.

Ingredienti:
aglio olio, capperi, limone, prezzemolo e basilico naturalmente la pasta che preferite linguine spaghetti oppure bucatini.

Execution

Subito l’acqua per la pasta sul fuoco, mentre prepariamo gli ingredienti raggiungerà il bollore e dopo averla salata possiamo anche calare le linguine. Padella ampia sul fuoco con dell’olio evo e uno spicchio di aglio, appena dorato l’aglio lo togliamo e aggiungiamo una bella manciata di capperi, io utilizzo quelli sotto sale, naturalmente vanno sciacquati per privarli del sale che li avvolge. Lasciamoli soffriggere un attimo e scoliamo la pasta direttamente in padella, un mestolo di acqua di cottura e il succo di mezzo limone completiamo così la cottura risottando e creando una cremina…

Fettucce d’estate, le famo strane.

Fettucce d’estate, le famo strane.

Curiosando fra gli scaffali del negozio di alimentari frutta e verdura vicino casa, in cerca di qualche idea per un piatto veloce, mi imbatto in pacchi di pasta, (?!?!?!?!) fettucce, mai utilizzata, e subito mi sono immaginato il piatto, quindi acquistati tutti gli ingredienti torniamo a casa e prepariamo queste fettucce d’estate, come ma sicuramente le famo strane. Intanto saluto Micaela e Roberto che mi sopportano quando vado nel loro negozio, la loro aiutante di fiducia Angelina  e la nuova arrivata a cui ho fatto uno scherzo che vi racconterò nelle prossime puntate di questa interminabile telenovela.
Ingredienti:
zucchine, guanciale, pomodorini, formaggio grattugiato, parmigiano per i gusti delicati oppure pecorino per quelli che non devono chiedere mai, comunque io ho usato del caciocavallo molisano grattugiato, olio sale prezzemolo aglio e basilico, quasi dimenticavo un goccio di vino bianco e naturalmente le fettucce.

Execution:
prima regola i…

Follow by Email

Informazioni personali

La mia foto
Dal legno ai fornelli
santa croce di magliano, cb, Italy