Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2021

Arancello o Limoncello.

  Arancello o Limoncello. Arancello o Limoncello, un digestivo home made ottimo per ogni occasione, prepareremo insiemo oggi una semplice ricetta per realizzare il nostro liquorino per il dopo pasto, prepareremo l’arancello e il limoncello, spostiamoci quindi subito in cucina ed andiamo ad iniziare.   Ingredienti: Dieci limoni provenienti da colture biologiche, dieci arance sempre bio, due litri di alcol 95°, per lo sciroppo di tutte e due i liquori, due litri di acqua,   milleduecento grammi di zucchero. Execution: Iniziamo lavando e asciugando i limoni e le arance, con l’aiuto di un pela patate sbucciamo i limoni, solo la parte gialla , facendo attenzione cerchiamo di non prendere la parte bianca sotto alla buccia, trasferiamo le bucce in un contenitore con tappo ermetico e aggiungiamo un litro di alcol a 95°, chiudiamo e lasciamo a riposare in un luogo buio per due settimane, avendo cura di agitare il contenitore una volta al giorno, facciamo la stessa operazione per le

Spaghetti al pesto di rucola e fonduta cremosa di gorgonzola.

  Spaghetti al pesto di rucola e fonduta cremosa di gorgonzola. Andiamo via oggi veloci veloci, con uno spaghetto verde guarnito con un cremoso bianco, cosa sarà, andiamo ai nostri fornelli ed iniziamo subito.   Ingredienti: Rucola, mandorle, aglio, olio, sale, gorgonzola, latte, caciocavallo stagionato e grattugiato.   Execution: Portiamo sul fuoco una pentola con abbondante acqua, raggiunto il bollore tuffiamoci dentro la rucola mondata, due tre minuti dalla ripresa del bollore e via dalla pentola, l’acqua non buttiamola ci servirà per lessare gli spaghetti, quindi lasciamola sul fuoco al minimo, trasferiamo la rucola raffreddata in acqua e ghiaccio nel bicchiere del frullatore e aggiungiamo un po’ di mandorle, olio evo, mezzo spicchio di aglio e un pizzico di sale, frulliamo fino ad ottenere una crema il più possibile fine e verde brillante, trasferiamola in una capiente padella, che portiamo sul fornello piccolo a fiamma bassa, mi raccomando padella scoperta, riportiamo

Orecchiette fagioli cavolo nero al curry e treccia di santa croce.

  Orecchiette fagioli cavolo nero al curry e treccia di santa croce. Legumi almeno una volta a settimana, due meglio, accompagnati con della pasta e della verdura sono un piatto unico d’eccezione, i nostri fagioli oggi li accompagneremo con del cavolo nero saltato in padella nel più classico delle preparazioni, ma con in più un mix di   spezie ricco e saporito, il curry piccante, una sorpresa nel finale con della bottarga e   un po’ di Molise con la nostra treccia di santa croce, ma vediamo subito di cosa stiamo parliamo, spostandoci ai nostri fornelli. Ingredienti: Fagioli, cavolo nero, aglio olio evo, curry piccante, treccia di santa croce, polvere di bottarga di muggine.   Execution: Oggi abbiamo tutti gli ingredienti che servono gia quasi pronti, i fagioli che abbiamo cotto in abbondanza e conservati, congelandoli oppure come facciamo in barattoli sotto vuoto, il cavolo nero altrettanto, leggermente scottato, strizzato per bene e congelato in bustine sottovuoto, quindi an

Scialatielli al ragù di moscardini.

  Scialatielli al ragù di moscardini. Pranzo della domenica con un ragù di mare, la pasta fresca scelta, gli scialatielli, che condiremo con un ragù di moscardini, un piatto dall’intenso sapore di mare per il giorno di festa,   semplice e saporito, elegante e gustoso, credetemi sentirete il rumore del silenzio, nel gustare il perfetto connubio fra mare e terra, di questo primo piatto, ma corriamo subito ad iniziare, la preparazione richiede un certo impegno, quindi non dilunghiamoci oltre ed andiamo ad iniziare.   Ingredienti:   Moscardini, sedano carote e cipolla, alloro aglio olio evo pepe timo prezzemolo basilico e peperoncino, pomodorini in conserva, passata di pomodoro, vino bianco, alloro e fiori eduli. Execution: Prepariamo subito l’impasto per gli scialatielli, che dovrà riposare almeno un ora, quindi uniamo le farine, due parti di semola di grano duro rimacinata, e una parte di farina di grano tenero di tipo uno, per mezzo chilogrammo di farine aggiungeremo due c

Calamarata allo scoglio con carciofi e bottarga.

  Calamarata allo scoglio con carciofi e bottarga. Il periodo e quello giusto per approfittare dei prodotti di stagione, quindi approfittiamo nel godere dell’amaro sapore di carciofi, che oggi andranno ad arricchire insieme a della bottarga un primo piatto di mare, non vi racconto altro e vi trascino con me ai fornelli per scoprire l’arcano.   Ingredienti: cuori di carciofo, scampi, cozze vongole, calamaretto, pomodorini, bottarga in polvere, olio prezzemolo aglio e peperoncino, vino bianco, sedano carota e scalogno, concentrato di pomodoro,   Execution: Prima operazione da fare, vongole in acqua e sale per un ulteriore spurgatura, puliamo il calamaretto e ridiciamolo a striscioline, lasciamo qualche scampo intero per la guarnitura del piatto, togliamo naturalmente il budellino dell’intestino, priviamo gli altri scampi del carapace e dalla testa, e teniamo da parte la polpa, con gli scarti prepariamo una veloce bisque, pentolino con un filo d’olio,sedano carota e scalogno

Aglio olio e peperoncino, li mangio da solo.

  Aglio olio e peperoncino, li mangio da solo. La classica spaghettata di mezzanotte in un clima conviviale tra amici, non può essere che aglio   olio e peperoncino, questo e fuor di dubbio, il problema e quando decidi di prepararla per una pausa pranzo veloce, i primi a farsi avanti sono quelli che, io l’aglio non lo digerisco,magari un po’ senza l’anima, poi arrivano gli altri che, poco peperoncino e non molto piccante, alla fine non mancano i salutisti, che mi raccomando un filo d’olio e possibilmente senza prezzemolo, la soluzione e presto trovata, aglio olio e peperoncino, la mangio da solo, condita e preparata come da disciplinare, aglio, tanto e con l’anima, peperoncino altrettanto e anche piccante, prezzemolo a pioggia e olio evo quello buono a fiumi, corriamo ai fornelli, indossiamo le cuffie con musica ad alto volume e iniziamo.   Ingredienti:   Aglio, olio evo, peperoncino, prezzemolo, sale e spaghetti o linguine.   Execution: Pentola con acqua sul fuoco, pade

Reciclo del lunedì. Scialatielli con ceci e treccia di santa croce.

  Reciclo del lunedì. Scialatielli con ceci e treccia di santa croce. Puntuale come un orologio svizzero, torna anche in questo lunedì il primo piatto del riciclo, la domenica e pasta fresca e come al solito, tanta da poterci preparare il primo piatto del lunedì, ma spostiamoci in cucina e vediamo come onorare questi scialatielli di pasta fresca. Ingredienti: pasta fresca formato scialatielli, ceci gia lessati, treccia di santa croce, olio sale peperoncino aglio, prezzemolo e basilico. Execution: Acqua abbondante in pentola, posizioniamo su fuoco grande a lasciamo partire la fiamma, padella ampia, con olio evo, peperoncino e spicchio di aglio, lasciamo imbiondire e togliamo l’aglio, aggiungiamo in padella i ceci con la loro acqua di governo, fiamma al minimo e coperchio, mentre aspettiamo, sfrangiamo la treccia il più possibile e teniamo da parte, l’acqua bolle e quindi caliamo la pasta, saliamo e lessiamo quattro minuti dal bollore, scoliamo direttamente nella padella con i

Video ricetta Scialatielli al ragù di moscardini

 Scialatielli al ragù di moscardini Video ricetta 

Paccheri e patate.

  Paccheri e patate. Un insolita pasta e patate oggi, si proprio insolita per la tradizione di questo primo tutto italiano, ad iniziare dal formato di pasta, per non parlare delle patate utilizzate e degli altri ingredienti, poi cosa non di poco conto super piatto veloce, organizzati per bene dovremo farcela in una mezz’ora, ma spostiamoci in cucina ed andiamo ad iniziare. Ingredienti: patate dolci americane, coltivate in italia, salsiccia stagionata, fave fresche, caciocavallo grattugiato, pomodori secchi, olio sale e scalogno, alloro peperoncino prezzemolo e basilico. Execution: Iniziamo pelando le patate e tagliandole a tocchetti, portiamoli in una pentola con acqua sale e foglia di alloro lasciandole cuocere per dieci minuti dal bollore, le patate dolci americane cucinano più velocemente delle nostre classiche. Nel mentre lasciamo stufare in una padella piccola un po’ di scalogno in olio evo, aggiungiamo delle fave fresche a cui abbiamo tolto anche la pellicina, stufiam

Pasta fresca burro acciughe e pecorino.

  Pasta fresca burro acciughe e pecorino.    Come sempre la domenica prepariamo della pasta fresca, e malgrado la misurazione delle dosi, alla fine ne viene fuori sempre una quantità industriale, va da sé che anche in questo lunedì utilizzeremo della pasta fresca, come preparare una chitarrina veloce veloce ma saporita saporita!!!! Prendendo spunto da ricordi culinari di merende e antipasti, viene fuori la ricetta di oggi, burro e alici, ma voliamo ai fornelli ad iniziare.   Ingredienti: spaghetti alla chitarra di pasta fresca, burro, filetti di acciughe, pecorino grattugiato, finocchietto fresco.   Execution: Super velocissima e super saporita, quindi andiamo subito ad iniziare portando sul fornello grande la pentola con abbondante acqua per lessare la pasta, padella ampia con burro, un po’ di burro e anche un po’ di burro, portiamo la padella sul fornellino ino ino, lasciando partire   a fiamma di candela, puliamo un paio di acciughe sotto sale per un   piatti andranno be

Calamarata al tonno fresco capperi olive nere e pomodorini.

  Calamarata al tonno fresco capperi olive nere e pomodorini. Veloce primo di mare, in un venerdì del mese di maggio, pasta al tonno si ma quello fresco e insieme oggi vedremo di esaltarlo al meglio, facendoci regalare un intenso sapore di un bel mare blu, andiamo subito ad iniziare spostandoci ai nostri fuochi di combattimento. Ingredienti: Tonno fresco, olive nere essiccate all’aria fredda d’inverno, capperi, pomodorini, cipolla, peperoncino olio sale, vino bianco prezzemolo, timo e finocchietto selvatico.   Execution: Partiamo dal nostro bel filetto di tonno fresco, tagliandolo a cubetti e trasferito in una ciotola irroriamolo di olio evo un pizzico di sale e del timo fresco, lasciandolo a marinare, tagliamo la cipolla finemente e lasciamola imbiondire in padella con un po’ di olio evo e un pizzico di sale, dopo quattro cinque minuti aggiungiamo le olive nere che abbiamo provveduto a denocciolare, utilizzo fin quando e possibile delle olive nere che lascio seccare e disi

Straccetti di pollo al curry piccante, con patate dorate e soncino.

  Straccetti di pollo al curry piccante, con patate dorate e soncino. Solitamente prepariamo gli straccetti di pollo per i più piccoli, un modo diverso di far mangiare un   di carne magari accompagnata con un po’ di verdure patatine fritte, oggi invece prepareremo degli straccetti di pollo al curry, quello piccante che insieme ad altre spezie daranno al nostro petto di pollo un gusto decisamente orientale, ma vediamo come realizzare questo piatto spostandoci ai fornelli.   Ingredienti:   Petto di pollo, patate, curry piccante, farina latte, sale olio burro, prezzemolo, coriandolo, pepe, cumino, cannella e scalogno, insalatina di soncino oppure valeriana.   Execution: Iniziamo subito pelando un po’ di patate, tagliamole dopo averle sciacquate, come più ci piace, io ne ho ricavato dei medaglioni di circa un centimetro di spessore, tuffiamole in pentola con acqua e sale, cucinandole per sei sette minuti dal bollore, e quindi scoliamole e teniamole da parte, nel frattem

Followers

Informazioni personali

La mia foto
Dal legno ai fornelli
santa croce di magliano, cb, Italy
Blog di cucina, ricette della tradizione e non solo, piatti veloci, vegetariani, primi piatti di mare e di terra, zuppe legumi, risotti. Salse, finger food, e tutto ciò che riguarda il mondo del food. Potete seguire il blog e commentare i post, chiedere consigli e ricette. Flaviano Iammarino alias dal legno ai fornelli sarà sempre disponibile. Dal legno ai fornelli e anche cuoco a domicilio, affiliato alla piattaforma internet di gnammo. Com per eventi di home food Contatti. flavianoiammarino@gmail.com cell. E watsapp +39 3381864330 Pagina Facebook. Instagram, Twitter, you tube, LinkedIn, dallegnoaifornelli.