Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2019

Linguine con vongole veraci.

Linguine con vongole veraci. (con scampi arrosto da bodyguard)

Oggi un bel piatto di pasta lunga con vongole veraci. Fresco veloce e saporito porterà in tavola il sapore ed il gusto del mare e dell’estate.dovremo combattere prima di gustare di questo piatto,infatti le mie linguine si sono attrezzate con un paio di bodyguard, vedremo………..
Ingredienti:
Vongole veraci freschissime, scampi due per porzione, aglio prezzemolo, basilico, peperoncino olio evo e pasta lunga, linguine, spaghetti tondi quadri come più gradite,io personalmente adoro le linguine.
Execution:
Prima operazione da fare, sciacquare le vongole sotto acqua corrente strofinandole con le mani e lasciarle in acqua e sale per eventualmente farle spurgare. Trascorse un paio d’ore possiamo metterci ai fornelli, accendiamo l’acqua per la pasta, prepariamo un trito di prezzemolo e basilico, in piena estate utilizzo anche il basilico, portiamo sul fuoco una padella abbastanza ampia da contenere anche la pasta, versiamo del’olio e…

Polpo e patate di dal legno ai fornelli.

Polpo e patate di dal legno ai fornelli.
Insalata di polpo,polpo e patate, l’antipasto o secondo piatto che non manca mai in un menù di pesce, rivisiteremo questo, che fatte le dovute proporzioni potrebbe anche diventare un piatto unico. Come dico sempre la cucina e anche divertirsi e osare negli accostamenti, un po’ alla volta ma provare. Via in cucina oggi c’è da fare.
Ingredienti:
polpo, patate, asparagi, o crema se l’abbiamo gia pronta, sale olio zucchero e latte, carota alloro e cipolla, sedano basilico,timo aglio granella di pane tostato miele e buccia di limone grattugiato.
Execution:
puliamo il polpo sotto acqua corrente togliamo il becco risvoltiamo la sacca e puliamo per bene, togliamo anche gli occhi e battiamo con un martelletto di legno tutti i tentacoli, così da renderli più teneri, se utilizziamo il polpo congelato possiamo evitare questa operazione. Portiamo sul fuoco un bel tegame alto con acqua sedano carota cipolla e foglia di alloro, un po’ di sale e portiamo a bo…

Nuvole in mare.

Nuvole in mare.
Pasta nuvole con scampi,canocchie, mazzancolle, calamari,vongole cozze triglie sugarello e qualche scorfanetto, rigorosamente sgusciati e spinati per la gioia delle mie nipotine. Le mie nipotine si divertono un mondo quando gli preparo la pasta con il pesce, che per forza di cose deve essere belo pulito spinato, lascio con il guscio solo le vongoline si divertono da matti a mangiarle. Ho notato che con la scusa dei bimbi piccoli anche i grandi gradiscono!!!! Mi sorge spontaneo il dubbio!!!!!! Che utilizzino i piccoli per non sporcarsi le mani e mangiare tranquilli, diciamo noi a bocca piena!!! Chissà.
Ingredienti:
scampi canocchie, mazzancolle,calamari, triglie, sugarello, scorfanetti, vongole e cozze, aglio, olio evo,peperoncino fresco, poco poco, prezzemolo peperone verde carota sedano alloro basilico sale e pomodorini. Oggi come pasta ho scelto le nuvole così c’è scritto sulla confezione i bambini devono giocare anche a tavola e noi siamo qui ad accontentarli.
Execu…

Paccheri alla norma con crema di mozzarella.

Paccheri alla norma con  crema di mozzarella.
Prima domenica d’agosto, come non gustare una pasta alla norma, siamo nel pieno della stagione delle melanzane e dei pomodori, di corsa in cucina  a preparare insieme un classico della cucina italiana, che oggi serviremo senza ricotta salata, ma……………
Ingredienti:
melanzane, pomodorini, mozzarella fior di latte, sale olio evo, olio per friggere, aglio peperoncino basilico e pasta a nostra discrezione, io ho scelto i paccheri.
Execution:
iniziamo subito sbollentando i pomodorini dopo averli inciso per privarle della pellicina, prepariamo un trito di scalogno gambi di prezzemolo e aglio lasciamo stufare e aggiungiamo i pomodorini un goccio d’acqua e un bel cucchiaio di concentrato di pomodoro aggiustiamo di sale copriamo e lasciamo cucinare a fiamma bassissima. Passiamo alle melanzane mondiamole e riduciamole in una dadolata grossolana, lasciamo scaldare l’olio per friggere e passiamo a friggere la nostra dadolata di melanzana lasciandola asc…

La solita pasta e ceci?? Ma noooo!!!!

La solita pasta e ceci?? Ma  noooo!!!!
Voglia di pasta e ceci, va bè,  ma famola strana.
Cic e sagntell.  Pasta fresca con ceci, saltati in un soffritto di (Craterellus cornucopioides) comunemente conosciuti come trombette dei morti oppure tartufo dei poveri. Questi funghi secchi infatti vengono spesso utilizzati, ridotti in polvere come insaporitore di pietanze.  Il loro sapore ricorda il gusto, oltre che il colore del  tartufo nero.
Ingredienti: Ceci lessati, funghi secchi, (trombette dei morti), pasta fresca tipo lasagnette, olio aglio prezzemolo, peperoncino e crumble di pane tostato meglio se aromatizzato con spezie.
Execution:
la ricetta del primo piatto di oggi, ci vede alle prese con una rivisitazione del classico pasta e ceci. Infatti oggi la arricchiremo con dei funghi secchi, nello specifico i  (Craterellus cornucopioides). Comunemente chiamati le trombette dei morti o tartufo dei poveri. Dopo aver preparato le nostre lasagnette di pasta fresca mentre sul fuoco sobbolle la p…