Passa ai contenuti principali

Post

Ali di razza alla scapece molisana di dal legno ai fornelli.

Ali di razza alla scapece molisana di dal legno ai fornelli.
Oggi prepareremo le ali di razza alla scapece, gia i romanigli arabi e gli egizi utilizzavano questo metodo per poter conservare il pesce, l’aceto che sia di vino o di mele,di uva o di altro a conservato e continua a conservare gli alimenti.nella cucina italiana come non ricordare il pescato in carpione, la scapece salentina,vastese e non per ultima quella siciliana.Tutte le preparazioni con questo alleato di fiducia di cui si ci può veramente fidare, l’aceto, capace di inibire il proliferare di batteri alcuni dei quali molto pericolosi e anche mortali.Era solito per i pescatori conservare il pescato non venduto alla scapece, adesso congeliamo surgeliamo, ma in mancanza di questi metodi contemporanei di conservazione come faremmo?Dicevo era solito per i pescatori utilizzare la pratica di conservazione in questione, ma anche un modo di servire gli alimenti realizzati con questo metodo che stuzzica e accompagna i nostri pasti, …

Trighetto colorato.

Trighetto colorato.
L’idea di provare il nuovo formato di pasta della molisana, il trighetto con un semplice condimento aglio olio e peperoncino e sfumata anche oggi, lanciata l’idea sono arrivati i primi mugugni, e troppo piccante, e si sente l’aglio, ci metti troppo olio insomma niente ricetta, ma la voglia mi e rimasta e allora insieme prepareremo un trighetto aglio olio e pepero……ne…no dolce di quelli che sto facendo seccare al sole settembrino, portati al sole di giorno e rientrati in casa la notte per evitare che raccolgano l’umidità notturna, si proprio quelli che utilizzeremo durante l’inverno per fare i famosi peperoni cruschi lucani e calabresi.Spostiamoci quindi velocemente ai fornelli ed iniziamo.Ingredienti:peperoncini cornetto freschi, aglio, olio evo prezzemolo limone o lime, sale croccante di pane tostato alle spezie, basilico e spaghetti trighetto.(peperoncino piccante)Execution:subito pentola con acqua sul fuoco per la cottura della pasta, prepariamo tutti gli ingredi…

Tagliatelle con pomomodoro San Marzano fresco, guarnite con caponatina in agrodolce, croccante di pane e basilico.

Tagliatelle con pomomodoro San Marzano fresco, guarnite con caponatina in agrodolce, croccante di pane e basilico.
Settembre ci regala ancora i frutti dell’estate con i pomodori più buoni dell’anno succosi e dolcissimi ricchi di sola polpa e con pochissima acqua, insomma proprio quelli che ci regalano dei fantastici piatti di pasta al pomodoro.Oggi arricchiremo proprio un piatto di pasta al pomodoro con un altro ingrediente tipico dell’estateVediamo insieme quale e prepariamolo insieme. Ingredienti: pomodori San Marzano freschi, caponata, crumble di pane tostato, aglio olio basilico, peperoncino.Per la caponatina, sedano cipolla melanzana capperi miele e aceto di vino bianco. Execution:  come prima operazione occupiamoci dei San Marzano, priviamoli della pelle, e dell’acqua di vegetazione, in un ampia padella lasciamo dorare un paio di spicchi di aglio con un po’ di olio evo, togliamoli appena pronti e tuffiamo dentro il San marzano sminuzzato, aggiustiamo di sale copriamo e lasciamo …

Scialatielli alla sorrentina.

Scialatielli alla sorrentina.Domenica di metà settembre, oggi per la nostra pasta fresca ci cimenteremo con la realizzazione degli scialatielli, rispettando la ricetta originale dello chef Casentino che negli anni settanta li ideò.Condiremo questo straordinario formato di pasta fresca alla Sorrentina, con un ragù di pomodorini datterino, della mozzarella di bufala parmigiano reggiano e basilico.Ingredienti: pomodorini datterino, mozzarella di bufala, cipolla olio evo, parmigiano reggiano,basilico. Per la realizzazione della pasta invece, farina di semola di grano duro rimacinata, farina di tipo 0, sale olio latte uova e un mazzetto di basilico.Execution: la particolarità della pasta fresca in questione e data oltre che dagli ingredienti dal fatto che gli stessi vengano inpastati utilizzando del latte al posto dell’acqua e dalla presenza del trito dibasilico fresco, con il condimento che andremo ad utilizzare oggi ripeto la ricetta originale, ma quando devo condire gli scialatielli co…

Risotto alla zucca e riduzione di uva nera da vino.

Risotto alla zucca e riduzione di uva nera da vino.
Mancano pochi giorni all’equinozio d’autunno, la settimana prossima entreremo nella terza stagione dell’anno.Iniziamo oggi con le ricette autunnali a noi tanto care con il risotto alla zucca, arricchiremo questo classico piatto con un altro ingrediente di stagione, spostiamoci ai fornelli e prepariamolo insieme. Ingredienti: riso violone nano, zucca, brodo vegetale, sale, burro, cipolla, parmigiano grattugiato, vino bianco secco, uva nera da vino e fogliolina di basilico oppure menta. Execution: la prima cosa che dovremo preparare per la ricetta di oggi, il brodo vegetale.Potremo utilizzare un brodo di dado vegetale per velocizzare ma io sinceramente preferisco farmi il classico brodo vegetale, sedano carota zucchina cipolla alloro, pomodorino giallo e patata, per il risotto ometto la patata così da avere un brodo più limpido.Per la cottura del brodo basterà circa un ora quindi passiamo a ridurre la zucca a cubetti, in una casseruol…

Rigatoni golosi, (li famo strani)

Rigatoni golosi, (li famo strani)
Un piatto molto particolare quello che andremo a preparare oggi, veloce nell’esecuzione ma sempre accattivante e possiamo proprio dirlo oggi, anche dolcemente goloso. Ingredienti: ricotta, amarene appassite al sole estivo, miele, aglio olio peperoncino, origano e pepe, pasta scelta per oggi, rigatoni. Execution: piatto veloce quindi iniziamo subito portando sul fornello più grande la pentola con acqua per lessare i rigatoni.Prepariamo in una padella il condimento aglio a fettine olio evo peperoncino fresco mediamente piccante, lasciamo così ancora a fuoco spento, in una ciotola lavoriamo la ricotta di latte vaccino con un po’ di olio evo, un pizzico di saledell’origano e un goccio di acqua tiepida, snoccioliamo un bel po’ di amarene appassite tenendo anche loro da parte.L’acqua a raggiunto il bollore quindi saliamo e caliamo i rigatoni, dopo qualche minuto lasciamo partire il fuoco sotto la padella e iniziamo a lasciar dorare l’aglio, appena raggiunt…

Escargot alla bourguignonne di dal legno ai fornelli.

Escargot alla bourguignonne di dal legno ai fornelli.
Oggi voliamo oltralpe con questo tipico piatto tutto francese, lumache, chiocciole chiamate in tanti modi ma sono proprio loro, noi italiani le gustiamo cucinate in tanti modi, da nord a sud piatto sfizioso e saporito, che però non piace proprio a tutti. Proveremo oggi la classicissima ricetta dei cugini francesi, sempre con qualche piccola variante. Conosciamo tutti la famosa ricetta francese, oggi la prepareremo quasi come l’originale solo qualche piccolo accorgimento che a mio avviso le renderanno anche più saporite. Veloci in cucina ed iniziamo subitissimo le nostre escargot.
Ingredienti:
lumache di terra, burro aglio, pepe, prezzemolo freschissimo e basilico, crumble di pane tostato aromatizzato al curry  curcuma aglio e alloro, per il brodo di cottura delle lumache sgusciate, sedano carote cipolla  alloro, pomodoro intero e pepe in grani. Per la guarnitura del piatto, prezzemolo fresco lime, peperoncino fresco dolce. Per il l…

Polletto ripieno al forno con patate novelle.

Polletto ripieno al forno con patate novelle.
Che ne dite di soddisfare il nostro ego onnivoro con un piccolo polletto, va bene sono d’accordo anch’io. Cucineremo il volatile al forno, verrà farcito e accompagnato da patatine novelle, farcito!!! Si, ripieno ma dovrà essere proprio molto saporito. Polifemo li avrebbe mangiati come noi mangerebbimo no mangiassimo forse,  delle noccioline, per noi ne basterà uno a testa, sapete sono proprio piccoli ma se poi vengano fuori a voi come immagino se seguirete tutta la mia ricetta, vi pentirete di non averne cucinato qualcuno in più, ma adesso basta chiacchiere e via ai fornelli ad iniziare.

Ingredienti:
polletti di quelli piccoli piccoli, guanciale, patate novelle, uova, latte, formaggio grattugiato, sale olio,pepe, prezzemolo,aglio, rosa maria, timo, curcuma, vino bianco, limone paprica dolce e mollica di pane casereccio, rucola o insalatina fresca,  fogli di carta forno e fogli di alluminio.
Execution:
Iniziamo passando i polletti su di una…

Follow by Email

Informazioni personali

La mia foto
Dal legno ai fornelli
santa croce di magliano, cb, Italy