Passa ai contenuti principali

Post

Risotto al cavolo spigariello.

  Risotto al cavolo spigariello. Cavolo spigariello, dalle foglie carnose e frastagliate, assomiglia ad una cicoria, ma fa parte della famiglia del cavolo, molto utilizzato in Campania, Lazio e Toscana. Bene andremo a realizzare oggi un risotto al cavolo spigariello, spostiamoci quindi veloci in cucina ed andiamo ad iniziare come sempre con l’elenco degli ingredienti, passando subito alla descrizione ed i vari passaggi della ricetta, che concluderemo come sempre con alcune foto del piatto. Ingredienti: Cavolo spigariello, guanciale, parmigiano, burro, scalogno, alici dissalate sottolio, aglio peperoncino, olio evo vino bianco e brodo vegetale che andremo a preparare con sedano carota cipolla, alloro semi di cumino e un pomodoro secco, chiaramente un buon carnaroli e la buona riuscita della ricetta e assicurata. Execution: Prima operazione riservata alla preparazione del brodo, pentola pronta, riempiamola di acqua fredda e aggiungiamo gli ortaggi e gli odori scelti, portiamo

Linguine di mare in bianco neve, nei giorni della merla.

  Linguine di mare in bianco neve, nei giorni della merla. Siamo giunti alla fine del mese di gennaio 2023, e i fatidici giorni della merla si stanno presentando con tutti i crismi, ma possiamo farci mancare uno scoglietto in bianco, che per l’occasione chiameremo bianco neve? Certo che no ed allora andiamo subito a descrivere la ricetta di oggi, iniziando dall’elenco degli ingredienti a cui velocemente seguirà la ricetta passo passo che seguirete consultandola sul vostro tablet in cucina, il blog e sempre lo stesso, www.dallegnoaifornelli.com Andiamo veloci ad elencare tutti gli ingredienti che sono riuscito e reperire, seguirà la descrizione passo passo ed infine come sempre qualche foto, corriamo subito ai nostri fornelli ed iniziamo. Ingredienti: Gamberi mazzancolle, cozze, gamberetti bianchi, canocchie vive, un calamaretto, solo quello che ho trovato, aglio olio evo prezzemolo peperone verde e vino bianco. Execution: Prima di iniziare volevo anche ricordarvi che qu

Seppia e piselli profumata con alloro rosmarino e timo, guarnita con pane tostato.

  Seppia e piselli profumata con alloro rosmarino e timo, guarnita con pane tostato. Un confortevole piatto unico oggi in tavola, andremo a realizzare un classico, seppia e piselli ma visto che lo andremo a fare profumando il tutto con le nostre spezie e arricchiremo ulteriormente il piatto coprendolo con dei crostini di pane raffermo, servito così avremo il piatto unico di mare e di terra, andiamo quindi ad iniziare come sempre con l’elenco degli ingredienti, seguirà la descrizione passo passo ed infine un po’ di foto. Ingredienti: Seppia bella grossa, piselli, olio evo, scalogno aglio, alloro rosmarino e timo sale vino bianco e pane raffermo. Execution: Iniziamo pulendo la seppia, per quattro persone deve pesare almeno un chilo, dopo averla pulita, naturalmente conserviamo la sacca contenente il prezioso inchiostro nero che possiamo utilizzare per uno spaghetto veloce al nero di seppia, va bene se utilizzato subito prima di sera, altrimenti uniamolo al del burro che las

Linguine di mare in rosa.

  Linguine di mare in rosa. Bene, più che rosa dalle foto sembrano color arancio zucca, ma questo e solo un dettaglio, mentre impiattavo veramente erano rosa sono certo che mi crediate se dico che erano rosa erano rosa, basta altrimenti non ne usciamo più, prepariamo il primo piatto di mare particolare, ma lo capirete nei dettagli che andrò a raccontarvi tra un po’ nella descrizione della ricetta, iniziamo come sempre con l’elenco degli ingredienti, a cui seguirà la ricetta passo passo per finire con un po’ di foto del piatto servito. Ingredienti: Mazzancolle, canocchie, bottarga in polvere, olio evo, sale prezzemolo e vino bianco, per il brodo sedano carota e cipolla, alloro peperone verde, pomodori secchi,  acqua ghiacciata e concentrato di pomodoro. Execution: Iniziamo subito con le canocchie, disponiamole su di un vassoio e portiamole nel congelatore dove le lasceremo per circa mezz’ora, nel frattempo puliamo le mazzancolle, privandole della testa e del carapace che terr

Ricetta senza nome.

  Ricetta senza nome. Ricetta senza nome, cerca cerca e non si trova, avete presente i cesti natalizi con dentro tante cose buone e anche un pacco di pasta, vado quindi a preparare un intingolo per condire il primo piatto che serviremo ai nostri amici, ma nel momento in cui vado a calare la pasta, inizio a cercare i minuti di cottura e li trovo ma quando vado a cercare il nome dato al formato……niente pasta senza nome, solamente in bella evidenza la dicitura, pasta di semola di grano duro e come faccio adesso, come inizio la ricetta, da qui l’idea, pasta senza nome, ma non preoccupatevi, seguite tutta la ricetta ad iniziare dagli ingredienti utilizzati e di seguito l’esecuzione passo passo, un po’ di foto e sicuramente verrà fuori anche un nome da dare al piatto, corriamo veloci ai nostri fornelli ed iniziamo. Ingredienti: Zucca, funghi freschi, taleggio, prezzemolo rosmarino aglio, vino bianco, olio evo e la nostra pasta senza nome. Execution: Iniziamo tagliando la zucca a

Paccheri al tonno fresco e pesto di pistacchi.

  Paccheri al tonno fresco e pesto di pistacchi. Un primo piatto super veloce al sapore del mare di Sicilia, per la ricetta di oggi utilizzeremo del tonno fresco e un meraviglioso pesto di pistacchi, ma vediamo come combinare questo veloce piatto di paccheri, realizzandolo insieme, spostiamoci ai nostri fuochi di combattimento ed andiamo subito ad elencare gli ingredienti, subito dopo mani in pasta e mentre vi descriverò la ricetta passo passo la realizzeremo insieme ed alla fine potremo confrontare il risultato con delle foto del piatto servito, io posterò le mie e voi potrete inviarmi le vostre, andiamo quindi ad iniziare e buon divertimento. Ingredienti: Trancio di tonno fresco, pesto di pistacchi, io ho utilizzato quello dell’azienda agricola Bauccio, aglio olio evo e timo, crumble di mollica di pane tostata alla paprica dolce, vino bianco prezzemolo e dei meravigliosi paccheri di gragnano trafilati a bronzo. Execution: Partiamo subito affettando il trancio di tonno, r

Pappardelle rustiche di pasta fresca con misto funghi porcini e cardoncelli.

  Pappardelle rustiche di pasta fresca con misto funghi porcini e cardoncelli. Funghi e ancora funghi, oggi piatto vegetariano, porcini e cardoncelli freschi per condire delle pappardelle rustiche di pasta fresca, che abbiamo preparato utilizzando della semola integrale varietà Senatore Cappelli, prodotta dall’azienda agricola Colombo, spostiamoci quindi veloci ai nostri fornelli per preparare il piatto che ci delizierà quest’oggi, via subito con l’elenco degli ingredienti, proseguiremo con la descrizione passo passo per terminare come sempre con qualche foto del piatto preparato. Ingredienti: Funghi porcini e cardoncelli freschi, aglio olio evo e prezzemolo, sale vino bianco brodo vegetale e peperoncino fresco. Per le pappardelle di pasta fresca, semola di grano duro, varietà Senatore Cappelli, farina di grano tenero di tipo uno, sale olio evo e acqua appena tiepida. Execution: Andiamo subito ad iniziare con l’impasto delle pappardelle, mescoliamo trecento grammi di s

Informazioni personali

La mia foto
Dal legno ai fornelli
santa croce di magliano, cb, Italy
Blog di cucina, ricette della tradizione e non solo, piatti veloci, vegetariani, primi piatti di mare e di terra, zuppe legumi, risotti. Salse, finger food, e tutto ciò che riguarda il mondo del food. Potete seguire il blog e commentare i post, chiedere consigli e ricette. Flaviano Iammarino alias dal legno ai fornelli sarà sempre disponibile. Dal legno ai fornelli e anche cuoco a domicilio, affiliato alla piattaforma internet di gnammo. Com per eventi di home food Contatti. flavianoiammarino@gmail.com cell. E watsapp +39 3381864330 Pagina Facebook. Instagram, Twitter, you tube, LinkedIn, dallegnoaifornelli.

Followers